PRODOTTI

I ramponi da alpinismo: scegli solo i migliori!

Il rampone, uno dei simboli dell’alpinismo, uno degli elementi principe dell’attrezzatura da ghiaccio, è su Storfit e ha una propria pagina dedicata. Perché si sa, per grandi strumenti occorre grande attenzione nella scelta!

Per questo motivo ti diamo il benvenuto nell’area dedicata ai ramponi: sia che tu pratichi alpinismo da decenni sia che tu sia un giovane novellino, questo è il canale a te dedicato! Ma scopriamo insieme che cosa c’è da sapere prima di scegliere e acquistare un rampone da alpinismo. Quali sono le tipologie, quali le caratteristiche e quali gli elementi da considerare?

Ramponi da ghiaccio per tutte le esigenze

Negli anni e nei decenni il rampone ha subito diverse e radicali modifiche e i marchi hanno studiato metodi e tecnologie per aumentarne l’efficacia e la sicurezza. Quello che però resta valido è che a seconda del tipo di alpinismo che si pratica è necessario avere ai piedi un rampone diverso.

  • Alpinismo classico: in questo caso, siccome le pendenze sono morbide o medie, è buona norma avrei ai piedi dei ramponi a 10 o 12 punte con punte frontali orizzontali. Importante anche assicurarsi che questi siano dotati dell’antizoccolo, il dispositivo che evita l’accumulo di neve sotto la suola;

  • Nord e goulotte: quando le pendenze si fanno più ripide, bisogna passare a un rampone con le punte frontali più aggressive e arcuate;

  • Cascata: in questo caso la progressione è quasi esclusivamente verticale; per questo motivo è consigliato un rampone con anche 14 punte e punte frontali verticali. Le punte frontali possono essere due oppure una e in quest’ultimo caso si parla di rampone monopunta.

Per quanto riguarda invece le tipologie di fissaggio, esse sono tre:

  • Classico: dei cinghietti ai lati legano lo scarpone al rampone sia davanti che dietro; lo scarpone non ha bisogno di alcuna predisposizione particolare;

  • Semi-automatico: nel rampone c’è una piccola gabbia in punta in cui lo scarpone va ad inserirsi; il blocco è sul tallone, grazie a un arco metallico regolabile;

  • Automatico: nel tipo di aggancio automatico il rampone ha un piccolo arco sulla parte frontale e un altro arco nella parte posteriore. Le due parti sono unite da una fettuccia. Lo scarpone adatto a questi ramponi deve avere una suola rigida.

A voi la scelta: ramponi Grivel, ramponi Camp, oppure…?

E ora non vi resta che sfogliare il catalogo dei ramponi da ghiaccio che Storfit ha preparato per voi! Camp, Grivel ma non solo: i marchi che si affacciano sul mercato sono diversi e a voi non resta che l’imbarazzo della scelta.

Ma prima di rischiare di sbagliare, ricordatevi che il team di Storfit è a vostra disposizione per fornirvi l’assistenza ideale e professionale che avete sempre desiderato e aiutarvi ad acquistare esattamente ciò che meglio risponde alle vostre necessità.