PRODOTTI

Fettucce, cordini e staffe

Benvenuto nella pagina che Storfit ha dedicato alle fettucce, ai cordini e alle staffe, utili sia in arrampicata libera che artificiale. Sia le fettucce che i cordini sono utili, se non essenziali, nell’arrampicata. Per quanto riguarda le staffe invece, il loro terreno di gioco è la progressione cosiddetta “artificiale”.

Caratteristiche e tipologie

I cordini da arrampicata sono degli spezzoni di corda con un diametro generalmente più piccolo della corda con cui si arrampica. Il loro spessore può variare dai 4 agli 8 mm e in linea di massima si trovano in commercio al metro. I materiali di cui sono composti i cordini sono, generalmente, il kevlar o il nylon.

Le fettucce da arrampicata sono invece degli anelli di tessuto tubolare o piatto che vengono venduti o al metro, come i cordini, o già confezionati ad anello di lunghezze standard. Le fettucce sono invece composte da nylon o da dyneema ed hanno uno spessore variabile.

Nonostante a un occhio inesperto cordini e fettucce possano sembrare la stessa cosa, questi dispositivi hanno degli impieghi a volte uguali e altre volte differenti. Le loro funzioni variano dalla creazione di nodi autobloccanti, all’assicurazione in parete durante manovre, alla creazione di soste e longe.

Per quanto riguarda il materiale possiamo dire che il kevlar, con la sua alta temperatura di fusione trova il suo miglior impego nella creazione di nodi autobloccanti, mentre il dyneema che è più resistente alle abrasioni è ottimo per l’assicurazione in parete ma inadatto totalmente alla creazione di nodi autobloccanti, avendo una bassa temperatura di fusione. Visto che cordini e fettucce sono spesso a contatto con la roccia bisogna verificare il loro lo stato d’usura prima dell’utilizzo.

Le staffe da arrampicata sono dei dispositivi che permettono la progressione in arrampicata artificiale. Le staffe, con la loro forma “a scaletta” permettono allo scalatore di usare i loro “pioli” (o anelli di fettucce) al posto degli appoggi naturali per progredire verso l’alto. La staffa è l’emblema dell’arrampicata artificiale, molto in voga nell’alpinismo classico degli anni ’50 fino ai ’70, quando ancora non aveva preso il sopravvento il free climbing. Le staffe sono generalmente costruite interamente in nylon o anche munite di pioli in alluminio o poliestere.

Assistenza dedicata all’acquisto di fettucce, cordini e staffe su Storfit

Che tu sia un free climber o un appassionato di artif, un principiante o un esperto, su Storfit puoi trovare le migliori attrezzature. Non vergognarti ad avere un dubbio o una perplessità: il team di esperti di Storfit è sempre disponibile a rispondere alle tue domande e ad aiutarti dalla fase di scelta fino e oltre all’acquisto.