PRODOTTI

Imbrago da arrampicata: quale acquistare?

L’arrampicata con la corda, si sa, non può prescindere dall’uso dell’imbrago da arrampicata. Imbrago o imbragatura, imbraco o imbracatura? Ognuno lo dice a modo suo, ma quel che conta è che tutti si riferiscono allo stesso strumento, fondamentale tanto per l’arrampicatore principiante quando per lo scalatore esperto; tanto per voi quanto per Adam Ondra!

Quali sono le caratteristiche che bisogna conoscere in un imbrago? In base a quali criteri lo dobbiamo scegliere?

Componenti fondamentali dell’imbragatura da arrampicata

Innanzitutto occorre fare una prima distinzione tra due diverse tipologie di imbrago: l’imbrago basso e quello intero. Il primo, il più utilizzato, è quello che tutti hanno in mente e che si indossa sulle gambe e si fissa alla vita. Il secondo invece è dotato di due bretelle che legano anche busto e spalle, di modo che è praticamente impossibile ribaltarsi. Sono spesso consigliati per i bambini più piccoli.

In generale possiamo affermare che sono due gli elementi da considerare quando scegliete il vostro imbrago:

  • Cosciale: il cosciale è la fascia che una volta indossato circonda la coscia, appena sotto l’inguine. Questo può essere fisso oppure regolabile. Il cosciale regolabile (tramite apposita fibbia) è più versatile e vi consente di indossare l’imbrago con qualsiasi pantalone, ma d’altro canto pesa di più; inoltre le fibbie possono in caso di caduta essere d’intralcio. Il cosciale fisso, al contrario, pesa meno ma è meno duttile;

  • Cintura: la cintura, che chiude l’imbago in vita, può avere due fibbie di chiusura (più sicure soprattutto per i principianti), oppure una sola. Inoltre può essere fina (bassa) oppure alta. La cintura alta garantisce una maggiore protezione e stabilità della schiena, adatta quindi per chi ama l’arrampicata multipitch (più tiri) o anche per chi si trova a dover fare sicurezza al compagno per lungo tempo. La schiena ne beneficia.

Inoltre è importante considerare i ponti, ovvero i punti di legatura dove viene fissato il moschettone: devono essere adeguatamente rinforzati e, soprattutto, una volta comprato l’imbrago, controllati spesso per evitare che l’usura diventi un pericolo!

Un ulteriore elemento che caratterizza l’imbrago è il porta materiale, ovvero quell’anello, a volte rinforzato in plastica che serve ad agganciare rinvii e quant’altro. Il rinforzo in plastica rende molto più semplice e rapido l’aggancio.

Imbrago Petzl, imbrago Black Diamond e molto altro!

Il mercato offre prodotti adatti a tutti: hai un figlioletto al quale vuoi trasmettere la tua passione? C’è un imbrago d’arrampicata da bambino che ti aspetta! La tua fidanzata deve cambiare il suo imbrago che si è rovinato? Scopri l’imbrago da donna che fa per te!

Sono tanti i marchi che forniscono materiale di elevata qualità: Mammut, Climbing technology, Petzl, Black Diamond. A te non resta che sfogliare l’ampio catalogo e trovare l’imbrago da arrampicata dei tuoi sogni! E non dimenticare che Storfit è sempre al tuo fianco, per fornirti assistenza e consulenza nell’acquisto!