PRODOTTI

Bastoncini da trekking

Se il trekking è la tua passione e ami camminare in montagna, qui troverai una vasta gamma di bastoncini da trekking da utilizzare nelle tue escursioni. Il nostro catalogo comprende gli ultimi modelli di bastoncini in carbonio e alluminio delle migliori marche sul mercato come la Nordic, la black diamond e la Komperdell, autorità nella produzione di accessori per il trekking.

Come scegliere il bastoncino da trekking

Se sei indeciso nell’acquisto, qui trovi alcuni consigli per scegliere al meglio il tuo accessorio, futuro compagno di escursioni.

Alluminio o carbonio?

Il carbonio è più leggero, ma avendo un comportamento più fragile è meno stabile è più soggetto a rottura. L’alluminio, al contrario, garantisce più sicurezza ma a discapito di un peso maggiore.

Quante sezioni?

Esclusi i bastoncini a lunghezza fissa, stabili ma poco pratici, i bastoncini telescopici possono avere due o tre tubi. Due sezioni significano maggiore stabilità e assorbimento degli urti, ma meno compattezza, mentre un bastoncino a tre sezioni risultano da chiusi più comodi da trasportare.

Che tipologia di impugnatura?

L’impugnatura può essere realizzata in diversi materiali. Il sughero assorbe molto il sudore ma anche l’acqua in caso di pioggia; la gomma protegge ottimamente dalle vibrazioni e garantisce isolamento termico, ma se la temperatura è alta le mani saranno irritate dal sudore; la schiuma, molto morbida e in grado di adattarsi alla forma delle mani, ma assorbe acqua e neve.

Quanto deve essere grande la rondella?

La rondella è la rotellina che si trova in fondo al bastoncino, appena sopra alla punta. Serve a evitare che su un terreno particolarmente cedevole il bastoncino sprofondi troppo; se per un sentiero sterrato una rondella piccola è sufficiente, sulla neve, molto più cedevole, è consigliabile usare una rondella dal diametro maggiore, che ci offrirà più sicurezza e stabilità.